Le cose se le volete fare fatele per bene

Andare in basso

Le cose se le volete fare fatele per bene

Messaggio  roberto.mori il Mer Feb 11, 2009 12:58 pm

From: Mori, Roberto (GE Infra, Oil & Gas)
Sent: Wednesday, February 11, 2009 10:53 AM


ancora una volta ribadisco il concetto che non parliamo tra di noi! questo è l'esempio classico!

è da quasi un anno che scrivo a un ragionevole numero di persone, consapevole che non siano tutti, principalmente perché non ho una lista ufficiale (non posso chiedere la lista all'ufficio del personale e neppure al sindacato, sempre che ne abbia una), ma considerando che difficilmente in cantiere si trova solo uno dei nostri, sono arciconvinto di aver dato a tutti la medesima opportunità, evidentemente non è così tanto meno quando andate a fumare!

sei dal pignone solo "da domani", come dicono gli altri, ma questo non dovrebbe essere qualificante su argomentazioni tipo: prima di sioperare serve un obbiettivo; il forum non è un "piccolo gruppo di protesta verso l'azienda" ma solo un luogo dove ci possiamo incontrare, confrontarci liberamente, commentare e esprimere opinioni, tutto questo nel rispetto delle persone (partecipa chi vuole) e dell'azienda (problemi di violazione delle normativa aziendale)

io le paternali mi potrei permetterle di farle perché non ho problemi a prendermi le colpe e idem con le critiche, ma non le faccio per il semplice fatto che non sono in grado di farle, e tanto meno in questa, troppo lunga, corrispondenza

ciao/r.mori

p.s.: la tua risposta inizia dicendo di non giudicare chi ignora e finisci per dare un giudizio su cose che ammetti di non conoscere; le cose se le vuoi fare, falle per bene!; e con questa chiuso l'argomento; questa corrispondenza sarà pubblicata nel forum, ovviamente saranno cancellati tutti i riferimanti alle persone.




--------------------------------------------------------------------------------
Sent: Sunday, February 08, 2009 11:11 AM
To: Mori, Roberto (GE Infra, Oil & Gas)

Gentilissimo Sig.Mori ,

Invece di giudicare chi scrive pensi prima a quanto possa essere ignorante una persona in quanto questa non possa sapere quali sono i mezzi che Voi avete creato pur con tanta fatica .
C'è una totale mal informazione tra i TAS e personalmente la colpa non posso che attribuirla a lei in quanto non tutti conoscono la presaenza del blog che Voi avete creato .
Io sono tre anni al Pignone (sono nato domani come dicono i TAS "anziani " ) e personalmente mi sono sempre rifiutato di scioperare o di aggregarmi a piccoli gruppi di protesta verso l'azienda CERTO di non arrivare ad una conclusione . (Mai ci siamo soffermati a parlare delle problematiche che incontriamo ... ah si!!! quando usciamo a fumare una sigaretta )

Per cui non venga a farmi la paternale su quanto ho scritto in quanto il problema parte proprio da Voi .

Con questo ho chiuso e mi autocancello dal "Giro" , come lo chiamate Voi , di mail , (unico modo per parlare e scambiare idee ) prima dell'istruzione del blog.

Distinti Saluti ,

PS:
Le cose se le volete fare fatele per bene .



--------------------------------------------------------------------------------
From: Mori, Roberto (GE Infra, Oil & Gas)
Sent: domenica 8 febbraio 2009 10.54

non avrei voluto rispondere principalmente perché non so chi abbia scitto, in quanto la persona che mi ha fatto avere la presente ha intelligentemente cancellato parte del messaggio, ma dietro il lavoro che ho fatto e che sto facendo ci sono anche è soprattutto altre persone ed è per quest'ultime che sto scrivendo

una qualsiasi forma di unione, non dico di pensiero ma bensì di intendi nati da un bisogno comuno deve passare dal rispetto reciproco soprattutto nelle diversità di opinione,

si chiede che qualcuno si faccia avanti, mi posso permettere di dire:
io sono andato in azienda a chiedere se potevamo aprire prima un blog e poi un forum
io sono andata in azienda a chiedere se potevamo usare, per quanto sopra, il pc dati in dotazione
io sono andata in azienda a chiedere se potevamo servirci della reta ge, sempre per quanto sopra
io sono stato bullato come massone dalla rsu (cgil, cisl e uil) perché mi sono prodigato per cercare di informare chi fa il nostro mestiere
colleghi nostri si sono e si stanno impegnati nel costruire, gestire e migliorare il forum

mi permetto di dire che abbiamo, per gentile concessione della ge, una connessione che regge 400 persone simultaniamente

ma io non sono un eroe sono un nessune, uno che gli piacerebbe cedere che un giorno queste ondate di indignazione (e ne ho viste già molte, e comincio a credere troppe) riuscissere a prendere forma e a strutturarsi in proposte sostenibili e da sostenere ma sono due le nostre grandi debolezze: la prima e maggiore è la difficoltà di essere in contatto tra noi e passarci informazioni, discutere di problematiche e confrontarci, la seconda ed la sfida vera è che tutto quello che pensiamo, crediamo e vogliamo ha bisogno di tempo per prendere forma e ancor di più prima che possano essere viste trasformate in qualcosa di concreto

ciao/r.mori

P.S.: qui riporto quanto mi ha fatto sapere l'amministratore del forum durante una discussione, è datata ma come non mai vera
quote
Bhe il forum e' li' basta che venga usato invece di fare sti giri di email usiamo il forum...poi se c'è bisogno di fare qualche modifica e fare delle aree piu' o meno riservate non c'e' prob.
Nel forum si possono fare anche dei pool (far votare qualcosa dagli utenti). Io per quel che posso cerche' di dare una mano.
unquote


--------------------------------------------------------------------------------
Sent: Saturday, February 07, 2009 9:58 AM

Chi ha una connessione per reggere 400 persone si faccia avantiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Ultima modifica di roberto.mori il Mer Feb 11, 2009 4:42 pm, modificato 4 volte
avatar
roberto.mori

Numero di messaggi : 143
Età : 50
Data d'iscrizione : 07.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cose se le volete fare fatele per bene

Messaggio  Andrea.Martinello il Mer Feb 11, 2009 3:50 pm

Solo una precisazione...sentivo parlare che il server regge 400 persone non ho capito bene a cosa ci si riferisse....cmq tanto per chiarire il forum (non un blog!!) non sta su server GE ed e' stato creato attraverso un servizio gratuito (tipo quelli che vi danno la mail gratuite).
Che poi attraverso i pc aziendali lo si possa consultare e' perche' con il pc si va su internet....questo mi pare un dettaglio. Pertanto la GE con l forum non c'entra nulla e nessuno (soprattuto della nostra società) che non e' listato nei membri puo entrare,vedere o alterare il forum.

Aldilà di questo secondo me il forum e' una cosa che puo divetare veramente utile per tenerci in contatto...e vedere se si puo fare qualcosa seppur minima ....i giri di email lasciano un po' il tempo che trovano

Andrea.Martinello

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 08.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum